log in

Archivio

Concerto di Capodanno nel Centro Storico di Cosenza: successo per l’Ensemble Napulantica

Ensemble Napulantica Ensemble Napulantica
Rate this item
(0 votes)
Share/Save/Bookmark

Appuntamento ormai tradizionale ed atteso, il "Concerto di Capodanno nel Centro Storico", ideato e coordinato dal consigliere comunale Sergio Nucci per salutare con i cosentini l'arrivo del nuovo anno, supera brillantemente la tappa della quattordicesima edizione, organizzata in collaborazione con l’Associazione Salotto12 ed inserita nel cartellone delle attività del Comune di Cosenza. E' quanto si legge in una nota stampa ufficiale diramata dall'Amministrazione civica di Palazzo dei Bruzi il 2 gennaio 2013. Un Teatro Rendano affollato e partecipe ha decretato il successo dell’evento, affidato questa volta alle suggestioni musicali dell’Ensemble Napulantica, con cui gli spettatori hanno potuto percorrere un viaggio ideale tra le più belle melodie della tradizione canora napoletana.

"Sarà stata la splendida cornice del teatro Rendano, sarà stata la suggestione del giorno, sarà stata la bravura degli artisti, ma ritrovarsi in un teatro che cantava a squarciagola le canzoni più famose del repertorio classico partenopeo è stato davvero toccante”- questo il commento a caldo di Sergio Nucci. “Un'altra scommessa vinta la nostra, merito soprattutto del pubblico che in questi 14 anni non ha mai smesso di credere nell'evento, ma merito anche di chi non ha mai fatto mancare a me ed agli amici che con me collaborano tutto l'anno, supporto ed incoraggiamento. Abbiamo intenzione - ha proseguito Nucci - di proporre con l'Associazione Salotto12, organizzatrice del concerto, altre iniziative di eguale tenore.

Speriamo di trovare l'interesse e l'attenzione di tanti soggetti pubblici e privati, pronti ad impegnarsi su iniziative di qualità a vantaggio della nostra comunità". A condurre lo spettacolo è stata l’artista cosentina Francesca Scrivano. L'evento si colloca nel solco di un percorso - conclude la nota ufficiale - grazie al quale gli organizzatori, oltre a porgere alla cittadinanza l’augurio per un anno all’insegna della solidarietà e della tolleranza, attuano il tentativo di recuperare luoghi caratteristici del centro storico, al cui rilancio questi appuntamenti sono dedicati.

 

Fonte: http://www.localgenius.eu/

 

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.