log in

Concerto di Capodanno IV edizione 1 gennaio 2003

 

 

Si terrà il prossimo 1 Gennaio 2003 alle ore 18,30, organizzata dal Cenacolo Odontostomatologico Calabrese e dalla Cattedrale di Cosenza, la IV edizione del “Concerto di Capodanno in Cattedrale”.


L’iniziativa che negli anni ha sempre richiamato nel Duomo di Cosenza centinaia di spettatori propone quest’anno un programma di tutto rispetto con brani di W.A.Mozart: (Larghetto e allegro in mi b maggiore); A. Zilinskis (Allegro moderato, Andante con moto, quasi barcarola, Allegro molto, scherzando); R. Addinsell (Concerto di Varsavia); G. Gershwin (Rhapsody in blue).

Due i pianisti chiamati ad eseguire i brani in cartellone: Daniela Roma e Fabio Falsetta. Entrambi vantano dei curricula di tutto rispetto essendosi diplomati con il massimo dei voti  rispettivamente presso i Conservatori di Musica "F. Torrefranca" di Vibo Valentia e
"S. Giacomantonio" di Cosenza, e ricevendo, durante un'intensa attività concertistica  in sale e teatri di prestigio in Italia ed all’estero, riconoscimenti e premi nazionali e internazionali. Attualmente Daniela Roma ed Fabio Falsetta  frequentano  i Corsi di alto perfezionamento pianistico presso la  Internationale Sommerakademie Universitat Mozarteum Salzburg sotto la guida del M°. Aquiles Delle-Vigne.

Un’ultima annotazione riguarda la gratuità dell’evento, fatto questo abbastanza inusuale per le manifestazioni culturali ma in perfetta sintonia con le finalità del Cenacolo Odontostomatologico Calabrese, un’associazione che raggruppa gli operatori del settore odontoiatrico (medici, odontoiatri, igieniste, odontotecnici etc.) e cioè, promuovere cultura a costo zero.

 

Fabio Falsetta

Fabio Falsetta, nato a Cosenza il 27 settembre 1971, ha conseguito il diploma in pianoforte con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica "S. GIACOMANTONIO" di Cosenza. Ha perfezionato i suoi studi con il M ° Viktor Mherzhanof l'Accademia Internazionale "S. Rachmaninoff dell'Unione Sovietica", in Spagna con il M ° Edith Murano, a Firenze con il M ° Maria Tipo e l'internazionale Mozarteum di Salisburgo Sommerakademie Universitat con M ° Aquiles Delle Vigne. Ha studiato "Analisi e composizione" a Roma con i Maestri Teresa Procaccini e Eduard Ogando. Nel 2005 ottiene il dottorato in Pianoforte presso il Conservatorio Reale di Rotterdam con il M ° Aquiles Delle Vigne. Ha vinto numerosi premi nazionali e internazionali e ha ricevuto nel 1993 in Campidoglio come miglior interprete schubertiano dell'anno, la "Grande Nomina di Accademico" e la menzione speciale "F. Schubert", il più alto riconoscimento dell'Accademia Internazionale dei Dioscuri.

Si rinnova, anche per il 2007, l’appuntamento con il Concerto di Capodanno che si svolgerà come tradizione nel Duomo di Cosenza il primo gennaio

Giunta oramai alla sua ottava edizione, la manifestazione si articolerà in due momenti: si inizierà con la prima esecuzione mondiale della Sinfonia sulla Divina Commedia di Dante del grande musicista ungherese Franz Liszt, nella versione originale dell’autore per due pianoforti e coro femminile. A seguire le Laudi alla Vergine Maria, estratte dall’ultimo canto del Paradiso di Dante di Giuseppe Verdi per sole voci femminili. Partecipano tra gli altri i Maestri Fabio Falsetta (direttore artistico della manifestazione), Josè Nuñes Ares, Saverio Tinto e Maria Carmela Martire. 

  • Published in News

V Edizione del “Concerto di Capodanno in Cattedrale”

Si terrà il prossimo 1 Gennaio 2004 alle ore 18,45 organizzata dal Cenacolo Odontostomatologico Calabrese e dalla Cattedrale di Cosenza, la V Edizione del “Concerto di Capodanno in Cattedrale”. L’iniziativa che negli anni ha sempre richiamato nel Duomo di Cosenza centinaia di spettatori propone quest’anno un programma di tutto rispetto con brani di Ferenc Liszt (Concerto Pathètique - Rèminiscences de Don Juan - Fantasie Hongroise - Rapsodie Espagnole) eseguiti su due pianoforti

  • Published in News

Il Cenacolo e la Cattedrale di Cosenza organizzano la IV edizione del “Concerto di Capodanno in Cattedrale”

Si terrà il prossimo 1 Gennaio 2003 alle ore 18,30, organizzata dal Cenacolo Odontostomatologico Calabrese e dalla Cattedrale di Cosenza, la IV edizione del “Concerto di Capodanno in Cattedrale”.  L’iniziativa che negli anni ha sempre richiamato nel Duomo di Cosenza centinaia di spettatori propone quest’anno un programma di tutto rispetto con brani di W.A.Mozart: (Larghetto e allegro in mi b maggiore); A. Zilinskis (Allegro moderato, Andante con moto, quasi barcarola, Allegro molto, scherzando); R. Addinsell (Concerto di Varsavia); G. Gershwin (Rhapsody in blue).

  • Published in News
Subscribe to this RSS feed